GiornalISIS » News dal mondo I.S.I.S. "Città di Luino- Carlo Volonté"
La presentazione del Progetto Meccatronica 15.00

A Ville Ponti Meccatronica 15.0 e Stage++ Osnabrueck

0

I NUOVI TECNICI CITTADINI D’ EUROPA

 

Nella cornice della sala Napoleonica di Ville Ponti giovedì 8 giugno,  UNIVA, nelle persone di Alba Ciserani e Maria Postiglione, alle quali va il nostro particolare ringraziamento per l’opportunità offertaci,  ha invitato la nostra scuola a presentare il Progetto Meccatronica 15.0 attraverso un video illustrativo dei 15 anni di attività  svolta presso  Rettificatrici Ghiringhelli  e in aula.

Nell’ottica di una progettazione e collaborazione didattico – aziendale  ” per non perdere il passo” nella continua evoluzione della realtà industriale e scolastica  More >

Tiziano Barea, vice presidente di Univa illustra il progetto Generazione di Industria

“Generazione d’Industria” 2017

0

Andrea, Michele, Alessandro, Lorenzo, Chiara e Ylenia Nicole quelli e quelle della “Generazione d’Industria” 2017

Per Andrea Fogagnolo, Michele Rocella, Alessandro Vecchio, Lorenzo Sciangula, della classe 4A elettronica e automazione, Chiara Pinto della classe 4SIA  (Sistemi informativi Aziendali)

e Ylenia Nicole Fazzuni  della classe 5AFM l’ anno scolastico si è concluso con la consegna delle borse di studio previste dal progetto Generazione di Industria, promosso dall’Unione Industriali della Provincia di Varese, nella cornice della sala napoleonica di Ville Ponti a Varese, lo scorso 8 More >

teatro

Progetto “Teatro a scuola”

0

Nel corso di questo anno scolastico si è svolta nel nostro Istituto la prima edizione del progetto Teatro a scuola, un laboratorio teatrale rivolto agli alunni delle classi seconde, terze e quarte.

Il laboratorio è iniziato lo scorso dicembre e nella prima fase, curata dalla prof. ssa Francesca Viola, è consistito soprattutto nella pratica di esercizi volti a rafforzare la voce, la consapevolezza di sé nello spazio e lo spirito di gruppo.

In seguito si è scelto il testo su cui lavorare, L’avaro di Molière, liberamente riscritto e adattato dai proff. Gianluca Bianchi e Matteo Rovera.

I ragazzi More >

Fase Nazionale Olimpiadi CAD 2017 

Fase Nazionale Olimpiadi CAD 2017

0

Continua l’esperienza formativa e didattica, oggi diventata una tradizione, che rinnova il valore delle eccellenze del nostro Istituto: parliamo della competizione CAD OLYMPICS 2017.

Andrea Muraca, studente della 4A CAT, dopo essersi classificato secondo nella regione Lombardia, ha acquisito la possibilità di partecipare alla fase nazionale svoltasi a Nola (NA) il 3,4 e 5 Maggio, dove si è classificato undicesimo.

Il risultato ci inorgoglisce, visto il continuo innalzarsi del “livello qualitativo” della competizione e la consapevolezza di doversi esprimere al massimo delle proprie More >

locandina 5 giugno

B come Bernardino Luini (e le altre lettere del patrimonio artistico locale).

0

Questo il titolo del progetto e dell’iniziativa di presentazione che si terrà lunedì 5 giugno alle ore 18.00 al Punto d’Incontro di Maccagno. Il progetto, fortemente sostenuto dal Comune di Maccagno con Pino e Veddasca, è stato realizzato dagli studenti della classe V A Turismo dell’ISIS Città di Luino-Carlo Volontè con la guida della Prof.ssa Filomena Parente e degli esperti esterni Tiziana Zanetti e Federico Crimi. Il progetto, di natura interdisciplinare, si è concentrato in oltre quattro anni di percorso, in classe e sul territorio, con l’incontro di esperti e rappresentanti delle More >

Il ruolo dell’aviazione nella I Guerra Mondiale

Il ruolo dell’aviazione nella I Guerra Mondiale

0

Carlo Martegani

incontra gli alunni dell’I.S.I.S. di Luino

 

16 maggio 2017, Luino. L’Ing. Carlo Martegani, già Dirigente scolastico dell’Istituto, ha incontrato questa mattina gli alunni di alcune classi del triennio Elettronica/Informatica in una conferenza sul tema “Il ruolo dell’aviazione nella I Guerra Mondiale”. L’Ing. Martegani, da sempre “appassionato di tutto ciò che vola” – come si è descritto lui stesso –  ha guidato gli studenti in un percorso di storia della tecnica e tecnologia dell’aviazione integrandolo, a 360 gradi, con le conoscenze umanistiche ed etiche della storia More >

Pensando a Milano le prime immagini che vengono alla mente sono quelle di una città attiva e dai ritmi frenetici: è vero, Milano è anche questo, ma nel suo essere moderna e viva è anche una città dove non mancano spazi per riflettere ed assaporare bellezze di altri tempi. Ecco, quindi, che si scopre che Milano, con i suoi monumenti e musei di grande prestigio, è una città che offre tante piacevoli possibilità. L’itinerario porta alla scoperta dei simboli della città, dal Duomo al Castello Sforzesco e continua attraverso la possibilità di scegliere, in base ai propri interessi, tra quelli che sono i principali musei della città. La nostra giornata inizia in prima mattinata in prossimità della stazione di Luino dove, puntuale, ci attende il treno diretto a Milano. Appena arrivati, ci rechiamo presso il Museo Della Scienza e Della Tecnica. Approfittiamo della distanza intercorrente tra la stazione e il museo, per camminare in compagnia nelle strade e ammirare le peculiarità che questa città ci può offrire. Dopo una breve attesa, entriamo finalmente nel museo che, personalmente, non ho mai visitato e subito intuisco il motivo per il quale quest’ultimo è considerato uno dei più spettacolari e visitati al mondo. La caratteristica che maggiormente mi ha colpito del museo è che, nonostante presenti una cornice temporale di sfondo che fa chiaramente riferimento al passato, guardando le opere esposte, si percepisce una sorta di legame con esse che va oltre il tempo, oltre l’arte e la scienza, e che arriva dritto al cuore. Non dobbiamo però dimenticare che se oggi possiamo vantarci di avere un’esposizione di capolavori così meravigliosi, lo dobbiamo soprattutto ad un grande pittore, ingegnere e scienziato italiano, Leonardo Da Vinci, un artista che tutto il mondo ci invidia e di cui dobbiamo essere orgogliosi. Trascorriamo al museo quasi tutta la mattinata ma prima di dirigerci in centro per pranzare, ci rechiamo prima presso l’Università Cattolica e poi nella basilica di Sant’Ambrogio. Il pomeriggio, nella stupenda piazza del Duomo brulicante di persone curiose, è dedicato in parte anche al divertimento e allo shopping ed infine ritorniamo in stazione pronti a ripartire per tornare a casa. Sono del parere che questa gita scolastica rimarrà a lungo impressa nella memoria di tutti noi, come una gradevole esperienza culturale, ma anche come una “prova” di responsabilità, puntualità e maturità che, ritengo, abbiamo brillantemente superato (i proff. lo confermano!). È stata una buona occasione per saldare i rapporti tra noi studenti, ma anche con i prof. che ci hanno accompagnati, e per approfondire aspetti relazionali tra di noi che prima d’ora non avevo mai considerato: insomma ci siamo conosciuti meglio e siamo stati bene insieme! La cosa curiosa è che tutto quello che di bello è successo e che vi ho raccontato, è accaduto in una sola giornata, per questo spero che in futuro ce ne siano tante altre dedicate al viaggio, alla scoperta e all’arricchimento culturale. Alonzi Alessandro Classe III Informatica Sez. A

Milano: la III INF. scopre la brulicante città lombarda

0

Luino, 26/04/2017

Pensando a Milano le prime immagini che vengono alla mente sono quelle di una città attiva e dai ritmi frenetici: è vero, Milano è anche questo, ma nel suo essere moderna e viva è anche una città dove non mancano spazi per riflettere ed assaporare bellezze di altri tempi. Ecco, quindi, che si scopre che Milano, con i suoi monumenti e musei di grande prestigio, è una città che offre tante piacevoli possibilità. L’itinerario porta alla scoperta dei simboli della città, dal Duomo al Castello Sforzesco e continua attraverso la possibilità di scegliere, in base ai propri More >

isis ghiringhelli meccatronica (3)

Meccatronica 15.0 quindici anni di collaborazione idee progetti innovativi

0

Paolo e Patrizia Ghiringhelli con lo staff dell’azienda

ComunicatoStampaMeccatronica15.0_12_maggio

Venerdì 12 maggio, alle ore 18.00, presso la Biblioteca Civica di Luino, si terrà la consegna della certificazione del corso biennale di Meccatronica agli allievi della classe 5A elettronica – automazione del Città di Luino – C.Volontè.

In occasione dell’incontro, che vuole essere momento conclusivo della formazione degli studenti, dotandoli oltre che di un’esperienza professionale anche di una certificazione spendibile nel mondo del lavoro, quest’anno si ricordano i quindici anni di More >

ucimu

Progetto UCIMU

0

Comunicato_stampa_ProgettoUCIMU_CittàdiLuino_LiceoSereni

Meccatronica

0

ComunicatoStampaMeccatronica15.0_12_maggio

Go to Top