Gruppo Erasmus+

DAI NOSTRI INVIATI    erasmus-puzzle

 BELINGHERI SIMONE (4B INFORMATICA) , DI LORENZO GIADA ( 4A AMMINISTRAZIONE FINANZA E MARKETING), FERRAIOLI GIULIA (5A TURISMO), FINILETTI ALESSIA (4A TURISMO), GALETTA JODY (5A ELETTRONICA – AUTOMAZIONE), MAGNAGHI LUCA (5 A TURISMO), MURA DENISE (4A TURISMO) E NIGRO SIRIA (4AMMINISTRAZIONE FINANZA E MARKETING)

 Sono gli alunni e alunne selezionati per il secondo gruppo partito  per Crewe    nell’ambito del  PROGETTO STAGE++: KA1 – Keys to Employability – ERASMUS+,  8 dei 13 alunni selezionati in base al profitto, il CV, le conoscenze linguistiche, le competenze acquisite frequentando corsi facoltativi promossi dalla scuola,  attività extrascolastiche documentate e un colloquio che ne ha messo in evidenza le motivazioni e la disponibilità a mettersi in gioco in un esperienza di tirocinio in uno Stato d’Europa.

 regno-unitoMartedì 25 ottobre sono partiti alla volta della cittadina inglese e mercoledì 26 hanno iniziato la loro avventura Erasmus+ con la visita del college presso il quale svolgeranno la loro attività di tirocinio e con le prime lezioni del corso di inglese “lezione piacevoli e leggere, nonostante ci voglia una grande concentrazione”

I nostri allievi sono ospitati presso famiglie che dai primi messaggi whatsapp risultano “accoglienti e gentili  e simpatiche”.

 Il progetto Stage++ da qualche anno promuove le eccellenze mediante  esperienze  di stage all’estero con tirocini specifici del corso di studi, con l’obiettivo di migliorare il profilo di uscita degli allievi nelle competenze professionali, linguistiche e culturali  e la formazione personale con esperienze di autonomia e di cittadinanza europea.

Il Progetto è un’  importante  opportunità offerta agli alunni per la loro preparazione professionale e umana, alla scuola poichè coinvolge tutti i corsi dell’Istituto, all’innovazione e miglioramento di una didattica di collaborazione tra scuole e di apertura europea  e anche al territorio luinese che per il suo essere  terra di frontiera presenta una naturale vocazione  di superamento dei confini che ora può essere trasformata in momento educativo e formativo.

img-20161026-wa0012 img-20161026-wa0011_1 img-20161026-wa0011 img-20161025-wa0001 img-20161025-wa0000 img-20161026-wa0022 img-20161026-wa0020 img-20161026-wa0018 img-20161026-wa0017 img-20161026-wa0016 img-20161026-wa0014 img-20161026-wa0013

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *