Warning: Parameter 1 to wp_default_scripts() expected to be a reference, value given in /web/htdocs/www.isisluino.it/home/giornalisis/wp-includes/plugin.php on line 601

Warning: Parameter 1 to wp_default_styles() expected to be a reference, value given in /web/htdocs/www.isisluino.it/home/giornalisis/wp-includes/plugin.php on line 601

Warning: Parameter 2 to M_DataMapper::set_custom_wp_query_where() expected to be a reference, value given in /web/htdocs/www.isisluino.it/home/giornalisis/wp-includes/plugin.php on line 291

Warning: Parameter 2 to M_DataMapper::set_custom_wp_query_groupby() expected to be a reference, value given in /web/htdocs/www.isisluino.it/home/giornalisis/wp-includes/plugin.php on line 291

Warning: Parameter 2 to M_DataMapper::set_custom_wp_query_fields() expected to be a reference, value given in /web/htdocs/www.isisluino.it/home/giornalisis/wp-includes/plugin.php on line 291

Warning: Parameter 2 to M_DataMapper::set_custom_wp_query() expected to be a reference, value given in /web/htdocs/www.isisluino.it/home/giornalisis/wp-includes/plugin.php on line 291
IFS: “IO VENDO” per armadi che stanno esplodendo – GiornalISIS

IFS: “IO VENDO” per armadi che stanno esplodendo

 

Centro usato LuinoLa classe 4AAFM con  i docenti del consiglio di classe nonostante la chiusura delle aule scolastiche, sta  continuando il progetto IFS (impresa formativa simulata) anche per  sviluppare le competenze, quanto mai attuali di lavoro da remoto: le attività di gruppo, la raccolta e selezione della documentazione e la stesura del businnes plain sono stati svolti tutti in modalità didattica a distanza.

Il progetto dal titolo “IO VENDO” é stato costruito in diretta collaborazione con Chiara Forni, imprenditrice “madrina” de il Centro dell’usato di Luino; come illustrato dallo slogan “per armadi che stanno esplodendo” gli studenti e le studentesse hanno pensato di aprire un’ azienda  virtuale, legata a quella reale, che permetta la vendita di abbigliamento – usato  di buona qualità: quei capi che rimasti in fondo all’armadio per anni, a volte indossati una volta o anche mai e quindi dare una nuova vita e un nuovo mercato ecosostenibile e solidale a oggetti che inutilizzati per qualcuno possono diventare utili per altri, senza sprechi e con un riciclo etico che può far bene anche al borsellino.

L’imprenditrice entusiasta del progetto e dell’impegno della classe, ha definito l’idea :” originale  e attuale per un’economia e un’etica no sprechi, oltre che utile e professionalizzante per avvicinare un’esperienza scolastica al territorio, abbracciando, nella sua realizzazione, la realtà economica ed ecosostenibile”.

La signora Forni e la sua collaboratrice Chiara Locardi sono entrambe ex allieve del Città di Luino, ex studentesse del corso Ragionieri, oggi AFM : vero e proprio passaggio di testimone o meglio di esperienze e competenze tra più generazioni a confronto che, ognuna con le proprie abilità, entusiasmo e passione, riunite attorno a un tavolo, ops ad un pc, hanno realizzato una concreto esempio di  scuola e impresa.

m.c

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *